Sentenza-ultimatum alla Francia, ha 9 mesi per rimediare all’inazione climatica

Home / EcoOneMAG / Sentenza-ultimatum alla Francia, ha 9 mesi per rimediare all’inazione climatica

Il governo francese deve fare di più per centrare gli obiettivi di riduzione delle emissioni al 2030. Le politiche attuali non bastano. Entro marzo 2022 deve correggere la rotta. È il contenuto della sentenza del Consiglio di Stato, che torna a occuparsi dell’ambizione climatica d’oltralpe
The post Sentenza-ultimatum alla Francia, ha 9 mesi per rimediare all’inazione climatica appeared first on Rinnovabili.it.
Leggi tutto