Il calcestruzzo autorigenerante “ruba” la CO2 per ripararsi

Home / EcoOneMAG / Il calcestruzzo autorigenerante “ruba” la CO2 per ripararsi

Il ricercatori del Worcester Polytechnic Institute (WPI) stanno utilizzando un enzima presente nei globuli rossi per creare un materiale quattro volte più resistente del calcestruzzo tradizionale e in grado di autoriparazione in 24 ore
The post Il calcestruzzo autorigenerante “ruba” la CO2 per ripararsi appeared first on Rinnovabili.it.
Leggi tutto