Il PIK prevede una transizione energetica a ritmi mai visti

Home / EcoOneMAG / Il PIK prevede una transizione energetica a ritmi mai visti

Tagliare le emissioni del 55% entro il 2030 avrà ripercussioni importanti. Sulle quote dell’ETS, che arriveranno a 130 euro. Sul phase out del carbone, possibile già entro fine decennio. Gas, nucleare e CCS non sono la soluzione, ha più chance l’idrogeno
The post Il PIK prevede una transizione energetica a ritmi mai visti appeared first on Rinnovabili.it.
Leggi tutto