Progettazione stazioni di ricarica

Home / Progettazione / Progettazione stazioni di ricarica
Progettazione stazioni di ricarica

Autorità per l’Energia ha dato il via libera alle agevolazioni per 5 progetti pilota che prevedono la realizzazione di più di 1000 stazioni di ricarica per veicoli elettrici, risolvendo così quell’ inconveniente che, fino a questo momento, ha contribuito a non far crescere questo settore in Italia.

Come se non bastasse, un altro aspetto positivo di questi contributi ed incentivi, che saranno distribuiti per tutto il 2015 per ogni singolo punto di ricarica, è quello di voler tutelare gli utenti finali del servizio anche da possibili aumenti dei costi elettrici aggiuntivi, ricorrendo ad un meccanismo di protezione tariffario, che non permetterà di superare il tetto massimo prestabilito.

Le stazioni di ricarica saranno installate in molte grandi città, come Roma, Milano, Napoli, Bari, Catania, Genova, Bologna, Perugia, e in svariati comuni dell’Emilia Romagna e della Lombardia, oltre che presso diversi supermercati della grande distribuzione, e saranno realizzate seguendo tre possibili soluzioni: il modello distributore (dove le colonnine vengono installate e gestite dall’impresa distributrice nella propria area di concessione), il modello service provider in esclusiva (in cui il servizio di ricarica è operato in regime esclusivo a seguito di gara o di concessione da parte dell’ente locale) e il modello service provider in concorrenza (che ricalca quello in vigore per le stazioni di rifornimento dei carburanti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *